SINTESI DELL’ECOHOUSE SYSTEM

La continua ricerca delle soluzioni ottimali, ha permesso di definire ECOHOUSE SYSTEMⓇⒷ un sistema costruttivo caratterizzato dalla “STRUTTURA SCATOLATA SISMORESISTENTE DI BLOCCHI INCASTRATI, CON ARMATURA METALLICA DIFFUSA” che è la soluzione costruttiva più performante in tutte le sue caratteristiche attualmente presente sul mercato.

Ciò permette oltre alla massima antisismicità, la velocità di costruzione fino a 10 volte inferiore rispetto alle costruzioni tradizionali, a costi contenuti e la classificazione ai massimi livelli delle certificazioni internazionali.

L’efficienza totale e non solo energetica delle costruzioni (case, alberghi, scuole ecc.) è stata rivolta anche alle energie rinnovabili ed all’ecosostenibilità con le soluzioni più performanti per l’indipendenza energetica ed alimentare fino al recupero ed al riciclaggio dell’acqua e dei rifiuti urbani.

Il sistema è caratterizzato da tutta una serie di particolari costruttivi di cui andiamo ad analizzare i più significativi.

PARTICOLARI PRODUTTIVI

I blocchi ad incastro ECOHOUSE SYSTEMⓇⒷ permettono tutta una serie di caratteristiche costruttive quali

1. STRUTTURA SCATOLATA SISMORESISTENTE

Struttura scatolata sismoresistente è la soluzione in assoluto più resistente a sismi, tornados, inondazioni ecc. in quanto la struttura con i blocchi incastrati e la muratura armata, reagisce come una scatola metallica od in calcestruzzo armato e non come una struttura tamponata od in legno. La muratura armata consistente in armature metalliche verticali ed orizzontali diffuse, sia nei blocchi della muratura che nei cerchiaggi a botte delle solette è ormai un metodo costruttivo omologato fino a 4 piani in zona sismica 1, fino ad 8 piani in zona sismica 3, e senza limitazioni in zone non sismiche. La semplicità costruttiva e l’economicità sono superiori a tutti gli altri sistemi costruttivi.

2. ELIMINAZIONE TOTALE DEI PONTI TERMICI

Eliminazione totale dei ponti termici con pilastrini e pilastri inseriti nello spessore dei muri, con intercapedini e soluzioni dedicate ad evitare disomogeneità nelle aperture ed in ogni punto delle costruzioni.

3. CAPPOTTO ENDOTERMICO A PELLE

Il cappotto endotermico a pelle ottenuto facendo passare una lama d’aria condizionata dal terreno sottostante alla temperatura quasi costante di 12-15° tutto l’anno, su tutte le superfici esterne delle costruzioni contenute in un cappotto isolante dinamico condizionato e resistenti agli incendi fino a REI 240, cioè a 4 ore di fiamme libere contro il muro senza che crolli.

4. ISOLAMENTO INTERNO AD ALTO SPESSORE

L‘isolamento interno ad alto spessore (forte spessore) isola ulteriormente le costruzioni fino alla classe superiore di tutte le certificazioni internazionali.

5. INFISSI A BATTUTA

Gli infissi a battutae non inseriti su controtelai, isolati verso l’esterno e con i serramenti esterni che scorrono a lato o che si aprono verso l’alto con la funzione di schermatura dal calore del sole.

6. TUBAZIONI DEI SERVIZI DENRO LE MURATURE

Tubazioni che non passano sotto i pavimenti o con tracce nei muri con l’adozione dei CANALI CORNICE contro il soffitto e utilizzo dell’intercapedine dei blocchi per fare arrivare le tubazioni ove richiesto senza eseguire tracce.

7.  EVITATE LE INTONACATURE INTERNE ED ESTERNE

La perfezione della muratura incastrata evita le intonacature sia interne che esterne con semplici rasature o vernici isolanti a forte spessore, volendo con blocchi colorati in pasta.

8.  ULTERIORI POSSIBILITÀ

1.PARETI ESTERNE

con “GIARDINI VERTICALI” realizzati con piante e fiori su pareti ventilate, balconi e finestre, senza impianti di irrigazione con tubazioni esterne e fili elettrici con le piante che gestiscono la loro sussistenza in modo autonomo.

2.PARETI LIBERE

da posizionare e riposizionare a piacere nelle costruzioni Open-Space, con la gestione degli spazi interni modificabili secondo le necessità.

3.SISTEMI COLLAUDATI DI INDIPENDENZA ENERGETICA

con l’adozione di PANNELLI TERMO-FOTOVOLTAICI che con pompa di calore e serbatoi, permettono la completa indipendenza energetica dell’elettricità, del gas e del condizionamento.

4.RECUPERO TOTALE DELLE ACQUE REFLUE

con piccoli impianti di rigenerazione con la possibilità dell’indipendenza dall’allacciamento sia all’acquedotto che alle fognature.

5.PARZIALE INDIPENDENZA ALIMENTARE

con serre fotovoltaiche con condizionamento totale e colture acquaponiche in terra.

6. DOMOTICA DI GESTIONE

sia da PC che da telefono, per comandare ed ottimizzare il funzionamento degli impianti secondo le proprie esigenze.

Le novità per la ricerca della qualità della vita col massimo confort e benessere, anche se presenti sul mercato, faticano ad essere acquisite ed assimilate sia dai progettisti che soprattutto dai possibili fruitori, per cui solo una opportuna divulgazione seria e preparata ne permette la conoscenza.

ECOHOUSE SYSTEMⓇⒷ realizza con associazione di imprese, opere primarie e infrastrutture

quali strade, ponti, illuminazione, fognature e canali  per singole case od interi villaggi.

2020 © Copyright - ECOHOUSE SYSYEM